TV via internet, con la nuova specifica DVB-I è come la TV tradizionale

 

TV via internet Raiplay

Il comitato direttivo DVB a Ginevra ha approvato la specifica DVB-I, che è stata pubblicata come DVB BlueBook A177. Tale specifica mira a garantire che la televisione lineare trasmessa via Internet sia facile da usare e robusta come la TV tradizionale. Deve poi offrire la possibilità di fornire servizi di televisione lineare a qualsiasi dispositivo dotato di una connessione Internet e di un lettore multimediale adeguato, compresi televisori, smartphone, tablet e dispositivi di streaming multimediale.

Una nuova opzione di implementazione

“Nello sviluppo di una soluzione internet-centrica per i servizi di televisione lineare, stiamo fornendo all’industria un pezzo mancante fondamentale che porta la distribuzione basata su internet allo stesso livello nell’ecosistema DVB della distribuzione di contenuti basati su RF – ha dichiarato Peter MacAvock, presidente del DVB –. Con questi elementi costitutivi, indirizzati all’individuazione dei servizi DVB-I e alla fornitura dei metadati dei programmi, il DVB offre alle emittenti e agli operatori una nuova ed entusiasmante opzione di implementazione”.

La specifica DVB-I stabilisce la DVB-I Service List, un mezzo per i dispositivi connessi a Internet per trovare i set di servizi di televisione lineare che possono essere forniti attraverso la banda larga o meccanismi di trasmissione. Stabilisce inoltre i metodi per recuperare i dati elettronici dei programmi per questi servizi, che possono essere integrati in un’unica offerta coerente a cui si accede attraverso un’interfaccia utente coerente.

Con la pubblicazione del DVB BlueBook, gli implementatori possono ora procedere con lo sviluppo di client abilitati al DVB-I, mentre le emittenti e gli altri fornitori di contenuti possono adottare le misure necessarie per rendere disponibili i loro servizi tramite DVB-I.

L’applicazione di riferimento

Per accelerare l’implementazione del DVB-I sul mercato, DVB ha lanciato una RFP (Reference for proposal) per creare un’applicazione di riferimento. DVB prevede di selezionare un fornitore e completare le trattative entro la fine del 2019 in tempo per dimostrare i primi risultati al DVB World 2020, che si terrà a Valencia, Spagna, dal 9 all’11 marzo prossimi. Il client DVB-I risultante sarà reso disponibile gratuitamente con una licenza open source.

Mentre DVB-I si riferisce, in particolare, alla nuova specifica approvata per la definizione del servizio e le informazioni sui programmi, l’ecosistema correlato si estende ad altre specifiche DVB. La specifica dello streaming DVB-DASH (DVB BlueBook A168) è stata recentemente aggiornata per includere una modalità a bassa latenza.

Sempre relativa al DVB-I è la prossima specifica DVB per lo streaming multicast adaptive bit rate (DVB-mABR), che si rivolge a situazioni in cui lo stesso contenuto lineare viene distribuito simultaneamente su reti a banda larga gestite a più ricevitori. Supportando la scalabilità sul mercato di massa della televisione lineare distribuita via Internet, il DVB-mABR ridurrà il carico di rete complessivo.

Fonte: Eurosat

ADN ITALIA accende il DAB+ a Catanzaro

ADN ITALIA ha acceso il DAB+ a Catanzaro sulla frequenza 10 A da Monte Contessa

Il mux è cosi composto:

Radio ricordi

Radio N Lamezia

Radio News 24

Play Radio

Radio Italianissima

Radio Jukebox

 

 

Entro Dicembre verranno collegate Luzzi. Lappano Monte Poro, Tiriolo, San Nicola dell’Alto, Staletti, Pietrapennata, Scrisi, Valverde Catania Monte Pellegrino Palermo

Novità sul mux VideoCalabria

Sul mux di Videocalabria ch 28 ci sono stati nuovi inserimenti e spostamenti vediamo quali:

Alla LCN 212 abbiamo Esperia Tv+1 e Medicina, perde la Medicina perchè diventa canale a se e trasmette una copia di Esperia Tv

 

Alla LCN 510 arriva TEN HD che per il momento è una copia SD

 

Alla LCN 615 arriva Esperia Tv Medicina per il momento trasmette un promo in loop

 

Alla LCN 654 TgCal24.it

 

 

 

Alla LCN 667 Esperia Food per il momento trasmette un promo in loop

 

Alla LCN 668 Esperia TV Sport per il momento trasmette un promo in loop